Fuori Classe

Uguaglianza e libertà

Giovedì 30 novembre, insieme ai nostri compagni delle classi 2F e 2C, abbiamo partecipato a una videoconferenza dal titolo “Uguaglianza e libertà” tenutasi presso Uci Cinemas del Forum di Palermo.

Quest’anno lo storico organizzatore, Gherardo Colombo, è stato accompagnato dall’attore e regista Pif per tenere una conversazione sulla legalità e sull’uguaglianza con riferimenti anche al film di quest’ultimo, “La mafia uccide solo d’estate”.

7518831248_IMG_4298 (1)

L’ex magistrato ha trattato gli argomenti sopracitati con i ragazzi delle varie scuole lì presenti, ma, nonostante durante i colloqui gli studenti esprimessero opinioni interessanti e stimolanti, il nostro interlocutore è sempre rimasto ostinato nel difendere le proprie idee. Cosa si intende per uguaglianza in una società democratica? Cosa dice la nostra Costituzione a riguardo? Ci si può considerare liberi cittadini in una società che ammetta le disuguaglianze tra i suoi membri? Domande queste dalla risposta apparentemente scontata ma che in realtà ci hanno fatto riflettere su cosa siano concretamente l’uguaglianza e la libertà.

Dopo una breve e, ammettiamolo pure, piacevolissima pausa pranzo in cui abbiamo trascorso del tempo libero con i nostri compagni, siamo partiti alla volta della Palazzina cinese, situata nella periferia di Palermo. Quest’ultima è anche chiamata “Casina cinese” ed è un’antica dimora reale che nel 1799 Ferdinando III di Sicilia commissionò a Giuseppe Venanzio Marvuglia. Molto interessante è stata la storia legata alla palazzina e lo stile delle decorazioni e dei colori all’interno di essa. Il giardino con le sue fontane e le sue siepi che formavano un labirinto ci hanno fatto ancora di più apprezzare la bellezza del luogo. Complessivamente, l’uscita didattica si è rivelata più interessante del previsto ed è stata un’occasione per passare una giornata diversa nel nostro capoluogo, per conoscere in vesti differenti i nostri professori e per arricchire il nostro percorso formativo.

IMG_1507 (2)

Rosamaria Ingrassia, Simona Giacalone, Sofia Marino – II F